La Val di Non è ricca di corsi d’acqua e laghi dove è possibile dedicarsi alla pratica della pesca. L’Agritur Monte Pin è lieto di accogliere gli amanti di questo sport offrendo un pacchetto apposito in collaborazione con Trentino Fishing.

Trentino Fishing - Pescare in Trentino

Offerta in convenzione con Trentino Fishing

Per maggiori informazioni sulla pesca in Val di Non: www.pescatorivaldinon.it
sulla pesca al Lago di Tovel e Torrente Tresenica: www.pescatorituenno.net

La Camera:

  • Agritur Monte Pin – Camera Genziana - Val di Non - Trentino

Genziana

Con vista sulla Val di Non ed il lago di S. Giustina. Gli arredi sono in abete. La camera è dotata di cassaforte, TV e bagno privato con doccia e finestra. Le altre nostre camere:

Prezzo a partire da € 33,00 a persona in camera doppia con colazione a notte

Il servizio comprende:

  • sveglia personalizzata
  • colazione anticipata (orario da concordare)
  • area deposito e lavaggio per l’attrezzatura di pesca
  • informazioni sulle zone di pesca e mappa consultabile

Su richiesta a pagamento:

  • Permesso di pesca per uno o più giorni di varie zone del Trentino
  • possibilità di packet lunch con prodotti tipici del territorio
  • servizio di escursione guidata
  • nolleggio e acquisto attrezzature
  • lezioni di avviamento o perfezionamento tecniche

Dove pescare in Val di Non

I punti più adatti per praticare la pesca in Val di Non sono le acque tranquille dei laghi montani tra cui il lago di Santa Giustina, il lago Smeraldo. La Val di Non è ricca anche di torrenti dove è permessa la pesca: il torrente Noce, il torrente Novella, il Rio Sass, lo Sporeggio, il Rinascico, il Lavazzè, il Linor, il Pescara, il rio S. Romedio, il Tresenga e il Lovernatico.

Apertura della pesca

Lago di S. Giustina e Mollaro: 1° gennaio

Torrente Noce da Mostizzolo alla Rocchetta (in zona Biotopo “La Rocchetta” divieto di pesca): 1^ domenica di febbraio

Torrente Tresenica e affluenti: 1^ domenica di febbraio

Torrente Sporeggio (in zona Biotopo “La Rocchetta” divieto di pesca): 1^ domenica di febbraio

Torrenti: 1^ domenica di marzo

Lago di Tovel: appena le acque del lago si sono sgelate

Lago Smeraldo: 1° maggio

Zona “No Kill” Rio Sass: 1° maggio

Tutte le altre acque: 1^ domenica di marzo

Chiusura della pesca

È fissata al 30 settembre per tutte le specie e in tutte le acque, fatta eccezione per il bacino di S. Giustina dove, fino al 30 novembre è permessa la pesca a tutte le specie non comprese tra i salmonidi (eccezione fatta per la trota iridea). Fiume Noce e Sporeggio – zona biotopo – divieto di pesca dalla 1° domenica di marzo fino alla 1° domenica di giugno di ogni anno.

Associazione Pescatori Sportivi in C.6

L’Associazione Pescatori Sportivi in C.6 – Cles, nasce oltre 50 anni fa, con l’adesione di circa 40 Soci. Negli anni a seguire ha sempre registrato un costante aumento di sostenitori fino a raggiungere nell’anno 2004, il suo massimo storico di 1.002 Soci.
Attualmente conta un numero ormai consolidato di 800 Soci annuali.
La gestione dell’Associazione è svolta dal Consiglio Direttivo di cui fa capo al Presidente coadiuvato dal Vice Presidente, dal Segretario, dal Cassiere, da altri sette Consiglieri ed inoltre da quattro Revisori dei Conti che durano in carica 4 anni, e svolgono gratuitamente la loro mansione.

Indirizzo: Corso Dante 30 – 38023 Cles

Telefono: +39 3487701319

Presidente: Gilli Marco

E-mail: info@pescatorivaldinon.it

Sito web: www.pescatorivaldinon.it

Zone di pesca (Visualizza su mappa Tutto)

Torrente Sporeggio E E E1
Lago Santa Giustina A
Torrente Barnes B
Torrente Noce H
Torrente Rinascico I
Torrente Lavazzè L
Torrente Linor – Moscabio LM
Lago di Mollaro M
Torrente Sass S
Torrente Pongaiola O
Torrente San Romedio R
Torrente Lovernatico V
Torrente Tresenga T
Torrente Pescara P
Fiume Sarca U2 ottobre

Punti vendita licenze (Visualizza su mappa)